In questa pagina ti parlero’ di come guadagnare con le affiliazioni scommesse. Ti anticipo gia’ che l’elemento fondamentale per poter guadagnare online con le scommesse e’ tanta passione: ci vorra’ del tempo per poter vedere i primi risultati, ma poi ti assicuro che potrai guadagnare anche cifre molto importanti. In linea di massima non devi essere un webmaster (ti spieghero’ come ottenere un sito professionale da promuovere), ne’ tantomeno avere un’azienda dal primo giorno. Potrai infatti iniziare a guadagnare i primi “spiccioli” da persona fisica, evitando cosi’ la burocrazia. Chiaramente dovrai poi dichiarare eventuali guadagni. Ma andiamo step-bystep.

Quali sono i requisiti per poter guadagnare con le affiliazioni di scommesse?

Come gia’ anticipato, prima di tutto ti serve tanta passione per le scommesse, e tanta pazienza. Non aspettarti di guadagnare 500 euro al giorno dal primo giorno, senza sacrifici. Purtroppo non esiste nulla di legale che permette cio’. Se sei gia’ pratico nella creazione di siti web, allora puoi saltare questi paragrafi, e dare un’occhiata alla tabella delle affiliazioni. Se, invece, non sai come creare il tuo primo sito web, ho una buona notizia per te: posso crearlo io. Non avrai bisogno di un investimento iniziale importante: infatti per chi vuole iniziare a guadagnare con le scommesse, ho una promozione particolare – 30 euro per iniziare, che copre:

  • acquisto da parte mia, per te, di un dominio .it o .com (solo per questo spendero’ gia’ i 30 euro)
  • 4 mesi di hosting del sito sul mio profilo Siteground
  • creazione casella email @nometuodominio.it
  • creazione sito professionale in WordPress per la promozione dei bookmakers
  • 4 mesi di aggiornamenti gratuiti

Se dopo i primi 4 mesi sarai soddisfatto e vorrai continuare ad usare il sito da me creato, allora potrai abbonarti al servizio mensile per soli 15 euro al mese (50 centesimi al giorno). In pratica lascerai a me la gestione “tecnica” del sito, mentre potrai focalizzarti alla promozione del sito stesso e alla creazione dei contenuti: pubblicazione di articoli, promozione sui social network, ecc. Quando il sito avra’ gia’ del contenuto di qualita’, allora potrai richiedere l’affiliazione ai bookmaker che vedi in tabella in questa pagina (che non accettano affiliati che hanno un sito inutile di una pagina, e magari fatto anche male). Questo step rimarra’ affidato a te in quanto, durante la registrazione, dovrai inserire dati personali e sensibili. Credo sia facile capire che se accetto di creare un sito (per il quale ci vogliono ore di lavoro) e comprare anche il dominio con un pagamento iniziale di soli 30 euro, vuol dire che sono sicuro del fatto che continuerai poi con l’abbonamento mensile. Potrei anche offrire i primi 4 mesi in maniera completamente gratuita, ma in questo modo evitero’ di perder tempo con chi crede di poter guadagnare 100 euro il primo giorno, o chi invece crede che non dovra’ creare poi i contenuti per il proprio sito.

Quanto ci vuole per iniziare a guadagnare? Come si guadagna? Quali sono i piano provvigionali?

Perdona la risposta scontata: dipende da molti fattori. Prima di tutto, devi creare prima il contenuto di qualita’ del tuo sito, e poi richiedere l’affiliazione. Se ti servono 10 giorni solo per creare i primi contenuti, e’ chiaro che non potrai iniziare a guadagnare le tue prime commissioni il terzo giorno. In breve, funziona cosi’: crei contenuti per il sito –> richiedi l’affiliazione –> guadagni dai clienti registrati dal tuo sito. Ora, la velocita’ con cui puoi potenzialmente iniziare a guadagnare dipende anche dal piano provvigionale scelto. Di solito i bookmakers offrono 3 tipi di piani: CPA (Cost per Acquisitio), Revenue/Profit Share, ibrido.

CPA: i bookmaker ti paga una commissione per un cliente che ha aperto un conto cliccando sul tuo banner/link, e soddisfatto alcune condizioni, che di solito sono eseguire un versamento (ad esempio di 20 euro), scommettere, e convalidare il conto inviando i documenti di identita’. Le condizioni sono espressamente indicate nel piano provvigionale. Questo piano e’ molto conveniente se credi che i giocatori che “porterai” al bookmaker sfrutteranno solo il bonus benvenuto, e poi non scommetteranno mai piu’. Inoltre e’ conveniente se vuoi iniziare a guadagnare da subito. Nota: i bookmaker effettuano controlli per verificare la qualita’ dei giocatori, cioe’ potranno bloccare commissioni per violazioni dell’accordo commerciale, tipo apertura da parte dell’affiliato di conti per familiari.

Revenue o Profit Share: questo e’ il piano provvigionale scelto dai “professionisti”. Perche’? Perche’ permette di creare in qualche modo una rendita costante: in pratica il bookmaker condividera’ con te i il profitto generato dai tuoi giocatori, ad esempio, 30%, ogni mese! Ti faccio un esempio, cosi’ forse capisci meglio: hai 150 giocatori nella tua rete, distribuiti tra i vari bookmaker, tipo Betclic, Betfair, Betflag, Unibet. I tuoi giocatori hanno generato perdite per i bookmakers tu Betclic e Betfair nel mese di agosto (la tua commissione sara’ pari a 0 per agosto), mentre hanno generato del profitto per Betflag e Unibet per 1000 euro. Ti verranno riconosciute delle provvigioni per agosto di 30% * 2000 euro = 600 euro. Ora prova a moltiplicare i 600 euro per 12 mesi all’anno, e poi magari per un altro fattore, considerando che dopo qualche anno avrai piu’ di 150 giocatori nella tua rete, e che magari scommetteranno e talvolta perderanno cifre piu’ grosse.

Ibrido: questo piano e’ offerto solo da pochi bookmakers, ed e’ un mix tra CPA e revenue share. Esempio: 30 euro di CPA + 20% di profit share. Non male, perche’ assicura un guadagno immediato piu’ una eventuale rendita sui giocatori assidui.

Torniamo alla domanda: quanto ci vuole per iniziare a guadagnare? Se scegli dei piani CPA, allora potrai incassare le primi provvigioni anche dopo due mesi. Esempio: creo il sito e pubblico i tuoi contenuti in 5 giorni. Richiedi ed ottieni l’affiliazione ai siti dopo altri 3 giorni. Condividi il tuo sito con amici sui social, e magari maturi gia’ delle commissioni il primo mese. Commissioni che sicuramente verranno pagate il mese successivo, in base all’accordo – di solito entro il 15 o 30 del mese successivo.

Se invece scegli un piano a profit share, allora avrai una partenza probabilmente piu’ lenta, ma poi potrai avere delle rendite mensili senza troppi sforzi. Ti dico questo perche’ i bookmaker offrono dei bonus ricorrenti per attivare i clienti non attivi. Per cui un tuo giocatore che si e’ iscritti a Betclic per il bonus benvenuto, ma poi gioca su Bet365, potrebbe riscommettere una volta al mese su Betclic per via dei bonus ricorrenti offerti.

Inoltre e’ importante menzionare che tutti i bookmaker hanno una soglia minima per il pagamento delle commissioni: di solito 50 o 100 euro, al di sotto dei quali la commissione maturata non viene chiaramente persa, ma semplicemente non liquidata. Esempio: maturi delle commissioni per il mese di agosto di 40 euro con l’affiliazione Bwin, ma la soglia minima per il pagamento e’ pari a 50 euro. A settembre, Bwin non eseguira’ il bonifico per le commissioni di agosto, perche’ al di sotto della soglia minima. A settembre maturi commissioni pari a 80 euro. Ad ottobre, Bwin ti paghera’ le commissioni di agosto + quelle di settembre.

Quali sono i migliori programmi di affiliazione scommesse in Italia?

Bookmaker
Piano provvigionale ed altre info
Voto

Affiliazione Sisal
Profit share, CPA, o ibrido. Soglia minima per pagamenti di 200 euro. Societa' 100% italiana. Pagamenti eseguiti tramite bonifico bancario. Piattaforma Mexos di PlayTech. Possibilita' di sub-affiliare.

Affiliazione Unibet
Profit share a partire da 30% (puo' crescere se il profitto generato dalla tua rete e' a piu' cifre). Pagamenti eseguiti tramite bonifico bancario. Soglia minima per il pagamento di 100 euro. Piattaforma NetRefer. Possibilita' di sub-affiliare.

Affiliazione Gambling Affiliation
Su Gambling Affiliation avrai la possibilita' di promuovere diversi bookmaker, e scegliere il piano provvigionale che preferisci: CPA o profit share (dipende da quelli offerti). Il vantaggio e' che avrai una sola soglia minima relativa alla promozione di numerevoli bookmakers, per cui sara' piu' facile raggiungerla ed ottenere il pagamento delle commissioni. Provvigioni pagate tramite bonifico bancario, Bitcoin, Paypal, Skrill, Neteller. Soglia minima di 100 euro. I bookmaker affiliati ad oggi, 31 agosto 2019: 888sport.it, Betclic.it, Snai.it, Sisal.it, GiocoDigitale.it, Titanbet. La lista viene aggiornata spesso. Possibilita' di sub-affiliare.

Affiliazione Netbet
Profit share fino al 40%. Talvolta CPA negoziabile. Piattaforma facile da utilizzare. Unica pecca e' la forza non imbattibile del brand in Italia: sara' piu' facile promuovere Sisal piuttosto che Netbet. Bonus offerto ai nuovi giocatori non male, per cui con una buona recensione e promozione, gli iscritti arrivano. Pagamenti eseguiti tramite bonifico bancario, Paypal, Neteller, Skrill. Possibilita' di sub-affiliare.

Affiliazione Snai
Revenue share a partire dal 20%. Possibilita' di sub affiliare altri webmaster. Brand molto famoso in Italia e quindi facile da promuovere. Soglia minima del pagamento un po' alta, 250 euro. Pagamenti eseguiti tramite bonifico bancario.

Affiliazione William Hill
Profit share a partire da 15%. Pagamenti eseguiti tramite bonifico o paypal. Soglia minima 5 euro. Piattaforma NetRefer. Possibilita' di sub-affiliare.